New fashion baby dress

New fashion baby dress

In ogni situazione di vita sociale il nostro aspetto esteriore ci fa da biglietto da visita. La cura del nostro corpo è fondamentale per dare un’impressione a chi ci sta di fronte: al bar, al lavoro, in treno, la prima cosa che si guarda è la cura personale e l’igiene. A questo proposito gli uomini fanno molta attenzione a tenere sempre in ordine barba e capelli, magari perdendo tempo la mattina, davanti allo specchio, per ottenere il taglio ideale o la rasatura perfetta. Numerosi sono gli strumenti sul mercato per venire incontro alle necessità di chi ci tiene alla sua immagini. I tagliacapelli e i regolabarba sono sicuramente le armi fondamentali di chiunque decida di curare il suo look. In commercio ce ne sono molti e diversi modelli, ed è per questo che abbiamo deciso di spiegarvi come scegliere il tagliacapelli, tendendo conto delle vostre particolari esigenze.

come scegliere il tagliacapelli

Contenuti della pagina

Come scegliere il tagliacapelli?

Tagliacapelli vs. Regolabarba vs. Rifinitore

Per capire come scegliere il tagliacapelli bisogna partire dall’inizio: c’è da dire innanzitutto che la maggior parte dei tagliacapelli sul mercato sono ibridi: funzionano infatti spesso come regolabarba e, a volte, come rifinitori per il corpo. I tagliacapelli possono essere venduti sia ad alimentazione a rete (con il cavo) che a batteria ricaricabile (i tempi di ricarica variano da modello a modello).
Tagliacapelli a batteria
Questi sono due ottimi modelli a batteria:

Questo, invece, è un modello che funziona solo con cavo:

Da tenere in considerazione, prima dell’acquisto, sono anche le diverse misure di taglio che si possono ottenere con un tagliacapelli: se optate per un taglio corto o rasato, meglio premunirsi di lame molto sottili (1-3 mm), mentre se avete capelli più lunghi e volete solo modificare l’acconciatura potete scegliere modelli con lame meno strette (dai 20 mm ai 40 mm), come quello qui sotto:

Esistono anche tagliacapelli in grado di tagliare a zero, come ad esempio questo:

Se avete l’abitudine di rasarvi i peli del corpo sotto la doccia, fate attenzione che il vostro tagliacapelli possa essere utilizzato sotto l’acqua, per evitare una rapida usura.

Materiali e manutenzione

Discorso a parte meritano i materiali utilizzati per la produzione del tagliacapelli. L’elemento più importante da considerare sono sicuramente le lame: possono essere in acciaio inox, in titanio,o anche in ceramica.
Lame tagliacapelli
Ognuna di esse ha i suoi pro e i suoi contro: le lame in acciaio sono sicuramente molto efficienti, ma hanno bisogno di maggiore lubrificazione; quelle in titanio, invece, resistono particolarmente bene all’usura; quelle in ceramica, infine, garantiscono grande precisione di taglio.
Altro fattore da considerare, quando si acquista un nuovo tagliacapelli, sono gli accessori di taglio in dotazione. È infatti il numero di pettini applicabili alle lame, che offre maggiore o minore libertà nella scelta della misura: anche qui è importante scegliere il modello più vicino alle proprie esigenze. Qui vi proponiamo un tagliacapelli dotato di tanti pettini:

Se utilizzate il tagliacapelli anche per rifinire i peli del corpo, o per tagliare la barba (magari con acconciature complesse), quante più testine avrete nella confezione, migliori saranno i risultati della rasatura. Un modello dotato di tante testine intercambiabili è quello che si definisce un multigroom. Ne vedete alcuni esempi qui sotto:

Gettate sempre un’occhiata anche confezione: meglio se solida e resistente, poichè se avete intenzione di portare il tagliacapelli in viaggio con voi, potrebbe essere soggetto a spostamenti.

Consigli utili

Vediamo altri consigli che possono essere utili nella scelta del tagliacapelli:

  • Fate attenzione al tempo di ricarica necessaria per ogni tagliacapelli, se avete poco tempo per la vostra rasatura è meglio acquistare un prodotto che si ricarica velocemente
  • Se avete bisogno di un prodotto che unisca le funzioni di tagliacapelli, regolabarba e rifinitore per il corpo, leggete con attenzione le nostre recensioni per essere certi che il prodotto faccia al caso vostro
  • Quando vi apprestate ad acquistare un tagliacapelli, controllate i prezzi sul web per risparmiare qualcosa

I migliori tagliacapelli

Una volta letta la nostra guida e capito come scegliere il tagliacapelli, possiamo sicuramente consigliarvi di dare un’occhiata alla nostra classifica “i migliori tagliacapelli”: è il risultato delle nostre ricerche e della nostra personale esperienza con i tagliacapelli in questione. Leggetela e, se trovate il tagliacapelli che fa al caso vostro, comprate online che spesso si risparmia!
Qui sotto trovate i 3 tagliacapelli più venduti:

New fashion baby dress 38
Jaque Khury
New fashion baby dress 73
Saiba quem so as vtimas do incndio em boate de Santa Maria
New fashion baby dress 17
Pueblo Tolome Paso de Ovejas Veracruz - viveMX
New fashion baby dress 63
Elite Fashion Academy LA - 10 Photos - Cosmetology Schools - 1080
New fashion baby dress 7
Es el hombre ms feo del mundo y tiene 8 hijos, pero algo no sali
New fashion baby dress 74
30 Vintage Fonts Perfect for Retro Style Design - Web Design Ledger
New fashion baby dress 10
New fashion baby dress 96
New fashion baby dress 46
New fashion baby dress 87
New fashion baby dress 75
New fashion baby dress 7
New fashion baby dress 9
New fashion baby dress 62
New fashion baby dress 53
New fashion baby dress 38

Site menu